Benjamin Franklin – Autobiografia (1948)

Benjamin Franklin – Autobiografia (1948)
[Pdf] Saggio storico – Autobiografia – (Beniamino)
Spirito indipendente e rivoluzionario, incarnazione della cultura settecentesca e della morale protestante, Franklin fu un uomo pratico, ma anche un illuminato innovatore, un genio universale di vasta cultura ed equilibrata saggezza. Con la sua Autobiografia ci consegna un documento dalla narrazione senza fronzoli, ricca di fatti e di aneddoti, con acute osservazioni sui comportamenti umani. Una conoscenza degli uomini, quella di Franklin, frutto di un’osservazione precisa ed empirica. I tanti piccoli e grandi accadimenti della propria vita gli offrono il destro per insegnare come ottenere il massimo profitto dalle nostre attività e dalla nostra vita, rimediando agli inevitabili errori. Franklin elaborò un personale catalogo di virtù che, conquistate una ad una, secondo la progressione stabilita, gli avrebbero consentito “di raggiungere la perfezione morale”. Grande manuale per raggiungere il successo, ritratto di un self-made man compiutamente realizzato, possiamo considerare l’Autobiografia soprattutto uno dei documenti più significativi sulle origini della mentalità americana.

DOWNLOADMirrors: EasyBytez

Loading...