Carlo Bertelli – Storia dell’Arte 1. Dalle origini al gotico internazionale (2012)

True pdf
Insegnare la storia dell’arte è invitare a guardare indietro, a rivolgere l’attenzione a strutture di tempi lunghi. Al tempo stesso, tuttavia, diventa una ricerca sul nostro modo attuale di essere e di sentire. La storia dell’arte infatti si apre oggi sulle grandi domande del presente ed è, insieme, terreno di un processo educativo. Saper vedere nell’opera d’arte, saperla leggere, è un esercizio di attenzione e di sensibilità.
Carlo Bertelli
Il testo si modula, per ampiezza e approfondimento, a seconda dell’importanza delle diverse opere.
Lo stesso accade sul piano delle immagini, che aumentano per dimensione e dettaglio là dove l’analisi si fa più approfondita.
Grande cura è stata posta sia nell’aggiornamento del testo, che acquisisce tutti i più recenti contributi critici, sia nella calibratura del registro linguistico, che non deve essere banalizzante o privo della necessaria tonalità tecnica, ma neppure arduo e ricalcato sulle formule del linguaggio specializzato.
Le schede di approfondimento sono uno strumento duttile: ciascuna di esse tratta un tema circoscritto e quindi più agevolmente governabile. Le tipologie corrispondono
sia a filoni abituali nella didattica (come Focus, Tecnica o Iconografia), sia a prospettive più inconsuete del lavoro critico, com’è il caso di Estetica, Iconologia, Ricezione.
Loading...