Harry Harrison – La fine della paura (1965)

Harry Harrison – La fine della paura (1965)
Pdf
Sebbene sia arrivato con un certo ritardo sulla scena della science fiction internazionale, dopo aver svolto diverse attività in vari paesi del mondo, Harry Harrison si sta rifacendo in modo fulmineo del tempo perduto. Solo un anno fa, doveva ancora redigere la stesura definitiva di quello che è forse il suo capolavoro, The Galactic Hero. Oggi, quel romanzo è stato acquistato da ben quattro editori di lingua inglese; una delle maggiori editrici americane, la Doubleday, gli ha praticamente commissionato questo Plague from Space; ha quasi ultimato la stesura di un altro importante romanzo sul problema della sovrappopolazione; ha ricevuto l’incarico di realizzare una antologia di science fiction antropologica, per la quale scriverà l’introduzione addirittura Margaret Mead, uno dei più celebri antropologi del mondo; e ora, per la seconda volta consecutiva, un suo romanzo appare in una traduzione straniera prima ancora che nell’edizione originale, come già avvenne per The Galactic Hero, un avvenimento che ci sembra non si sia mai verificato per nessun altro autore di science fiction. Si può considerare Harry Harrison, oggi, come uno degli autori di science fiction sulla cresta dell’onda, ormai consacrato nella schiera dei migliori da quell’ironico e scottante romanzo che è Un eroe galattico.
Loading...