Margaret Mitchell – Via col vento (1989)

Epub

Il romanzo ha inizio in un pomeriggio dell’aprile 1861 a Tara, una piantagione di cotone nella Contea di Clayton vicino ad Atlanta, nello stato della Georgia, in cui abita Rossella O’Hara, l’indomita e viziata figlia sedicenne di Gerald O’Hara, un ricco proprietario terriero di origine irlandese.
La giovane è seduta sotto il porticato, in compagnia di due spasimanti, i gemelli Stuart e Brent Tarleton. Rossella possiede un fascino così particolare da ammaliare non pochi giovani del luogo. Ma non sono certo i gemelli Tarleton a interessare Rossella, che è segretamente innamorata di Ashley Wilkes. Tra un discorso e l’altro, riguardante soprattutto l’imminente guerra tra gli stati del Sud e quelli del Nord, i gemelli Tarleton fanno un po’ di pettegolezzo e comunicano a Rossella che, durante la festa che si sarebbe svolta il giorno seguente alle Dodici Querce (la casa della famiglia Wilkes), Ashley annuncerà il fidanzamento con la cugina Melania Hamilton. La ragazza non può credere alla notizia e, pur senza darlo a vedere, rimane sbalordita e angosciata.

BACKIN

 

Loading...