Salvatore Niffoi – La quinta stagione è l’inferno (2014)

http://marapcana.monster/wp-content/uploads/2017/12/00007-1.jpg

Epub

Salvatore Niffoi e i suoi adorabili banditi sardi tornano con la Quinta stagione è l’inferno, un racconto rocambolesco dove si intrecciano malavita e potere e dove una sorta di magici presagi, di tradizioni perpetrate e da non tradire che conferiscono al romanzo un’aurea di mistero. Bagolaris, bandito vecchio e potente, nato e cresciuto a Maragalò ritorna nel suo paese prima di morire e per raccontare una storia, la sua. Il figlio Martine al suo capezzale vuole sapere cosa è successo al padre, cosa ne è stato di lui per tutti questi anni e se tutte le cose che dicono di lui al paese sono vere oppure romanzetti criminali. Bagolaris vuole solo essere seppellito nel suo giardino, all’ombra dell’albero di melagrano che ha visto crescere, ma capisce di dover raccontare la verità, per lo meno alla carne della sua carne perché lo ricordi per quello che è stato. Tutto a patto che non lo riveli a nessuno. 

BACKIN

Loading...